Sunday, September 18, 2011

Peonies

Well on starting the peonies I wasn’t very impressed with how they were looking. However as always happens (thank goodness!) as work gets done and detail added they looked what I would describe as stunning. I know that I made them but it always amazes me how incredible and beautiful the final product can look with just a bit of patience, hope and persistence......in this case over 150 individually wired petals and leaves!
Here are the flowers and the assembled cake.

Al’inizio dello costruzione delle Peonie non mi sembravano tanto belle e avevo poca fiducia nel risulto. Pero come solito (grazie a Dio!) mentre faccio progressi col lavoro e aggiungo i dettagli nasce una cosa che possa essere descritto come una spettacolo. So che siccome gli ho fatto io, dovrei essere più modesta, ma sinceramente mi sorprende sempre quanto può essere bella il prodotto finale; serve solo un po’ di pazienza, speranza e persistenza….in questo caso più di 150 petali e foglie (ogni uno montato sul un ferro suo)!
Ecco i fiori e la torta finale.  

 



Monday, September 5, 2011

Making cakes with children....

Peach and vanilla cakes…..What better way to make use of too many ripe peaches during the Italian summer?!
This was the second cake I taught this august (the first being a simpler banana cake)….needless to say both the making and the eating was a huge success!  The picture was an edible version of the original crayon picture.
Various cookies were taught over the next couple of sessions also greatly enjoyed especially as hands were used to make balls of dough J

Torta alla pesca e vaniglia….Quant’e buono usare le mature e gustose pesche d’Italia?!
Quest’e la seconda torta che gli ho insegnato quest’agosto (il primo era alla banana)…per il caso che non avete capito dai foto, tutto il processo (con compreso mangiando la dopo) e stato un gran successo! Per l’immagine avevo fatto un scansione dello disegno e poi l’ho stampato in modo commestibile
Per i prossimi lezione di cucina ho insegnato a fare vari cookies - siccome le mani sono stati usati per fare palline di ‘cookie dough’ sono divertiti tanto anche a fare questi J  





Sunday, July 31, 2011

Ratatouille!



This one was fun but a headache as i got distracted when i was baking it, consequently forgetting half the eggs! Not such a good idea considering cake is already crumbly and temperamental….i didn’t realise my mistake until I had made the chef’s hat (with more difficulty than normal), left it to sit and found it splitting the fondant and irreparable...needless to say I started the whole process again and then realised. I don’t expect I will forget the eggs again!

Questa era divertente ma un po lungo siccome mi sono distratta mentre mischiavo la torta, dimenticando la metà delle uova! Non una buona idea considerando che torta è già friabile e capricciosa….non mi sono accorta del mio errore finche avevo fatto il cappello del cuoco (con più difficoltà che normale), l’ho lasciato per un po e torno che spacca il fondant ed era irreparabile …ho iniziato ancora l'intero processo ed allora mi sono accorta del sbaglio. Non credo che dimentichi ancora le uova!


Sunday, July 24, 2011

Alfajores



Alfajores (pronounced al-fa-ho-res) are a traditional South American biscuit consisting of 2 shortbread like biscuits sandwiched together with Dulce de Leche.  Each country seams to have it’s variation on the recipe, but I was introduced to them by some good friends fro Peru and as such have done mine the Peruvian way; flavoured with vanilla, lemon or orange and dusted with either icing sugar or more deliciously with coconut.
The first recipe I did was a disaster as an Alfajores, but great as a cookie, so after some more research and calculations I ended up with these ….


Gli alfajores sono dei tipici biscotti sudamericani famosi soprattutto in argentina; questi biscotti sono caratterizzati da due dischi di biscotti fatti con la maizena uniti dal dulce de leche.  La particolarità di questi biscotti sta nell’effetto sabbiato dato dall’amido di mais, dalla leggerezza della sua consistenza e dalla dolce farcitura data dal dulce de leche.  Ogni paese ha il suo variazione sulla ricetta. Siccome sono stati dei amici Peruviani, che mi hanno fatto conoscere gli alfajores, ho scelto di fargli nel modo Peruviano; alla vaniglia, al limone o all’arancia con una spolverata di zucchero al velo  oppure (ancora più deliziosa) cocco.
La mia prima prova era un disastro come un Alfajores, pero buono come un cookie, e dopo oltre ricerca etc ho fatto…..


Still in need of a bit of tweaking, but they are still good J

Manca un filino di aggiustamento, pero comunque sono buoni!

Thursday, July 14, 2011

Nidra

Well here are the last of the hundreds of ‘Palmolive’ vanilla bean biscuits I have been working on…I have to say that it was a shame when some of them broke and couldn’t be used but instead had to be tasted by me or whoever I saw that day J

Ecco I ultimi biscotti alla vaniglia per ‘Palmolive’. Devo dire ch’era un peccato quando alcuni si rompevano perche cosi gli doveva magiare o io oppure chiunque vedevo quel giorno ;)

Monday, July 4, 2011

Happy 4th of July!

Happy 4th of July! At 80/50cm this is the largest cake i have done to date (that doesn't go up in tiers etc) and it is incredibly heavy (i was actually worried it might break the thick wooden board it is on), however it is now delivered and safe, ready for Milan's Annual Independence day party at Executive lounge. If anyone can make it i think it should be fun, and i will be there later :)

A 80/50cm questa torta fino ad oggi e la più grande che ho mai fatto (scontando ovviamente le torte che sono fatti con tanti piani). E pesantissima (e devo dire che avevo paura che si spacavo il base di legno) pero finalmente e consegnato ed e pronta per la festa a Milano per 'Independence day'. Comincia adesso al'Executive Lounge' se qualcuno ha voglia e tempo; ci saro anch'io fra pocco :)




Sunday, July 3, 2011

Vintage Singer

E stato divertente fare questa torta (immagino che lo e stato perche ho lavorato nel campo della moda/carta modelli ed e sempre una passione)….non e stato difficile quanto pensavo J Era una sorpresa per il compleanno di una Sartoria, e quando e venuta la sua sorella a ritirarlo sono stata felice perche ha detto ‘ma non sembra una torta!’.  Communque si puo mangiare tutto!  Per me e più bella liscia senza tutti i fiori e il tessuto...

This cake was fun to make (perhaps more so because of my sewing background)…not as difficult as I anticipated which is always good J  It was a surprise for the birthday of a tailor, and when her sister picked it up she made me smile as she said that it didn’t look like a cake!  I personally preferred it without the flowers and fabric;






Friday, July 1, 2011

First blog entry

My first blog entry....This is a blog devoted to cakes, biscuits, macarons and all other things that can be baked and decorated.
Just trying to learn the ropes so might be a bit slow, but in the meantime please feel free to look on facebook...or here are some pictures of the cakes and roses i made for a wedding in England last weekend.  Thanks to some tips from Alan Dunn my roses have improved again, and I have to say that I am impressed with them myself!


Il mio primo blog entry....E un blog dedicato alle torte, i biscotti, macarons e tutte le altre cose che si puo sfornare e decorare.
Sto cercando di imparare adesso come a gestirlo e mettere su quindi saro un po lento, ma intanto si puo andare sul facebook...e qua sotto ho messo delle foto delle torte e rose che ho fatto settimana scorsa per un matrimonio in inghilterra....